lunedì 3 novembre 2008

UN GIORNO DA ZOMBIE



Per la serie "dove va la gioventù?" eccovi il resoconto di come ho passato il pomeriggio di Domenica 2 novembre. Ho partecipato al primo "zombie walk" romano, ovvero una simpatica manifestazione che ha riunito sotto il Colosseo un centinaio di persone... vestite da zombie. C'era di tutto: dallo "zombie generico" a quello più fantasioso, da chi si era leggermente sbiancato il viso,a chi si era impiasticciato ben bene, con tanto di corpi contundenti conficcati nella pelle.
Una divertente sfilata di morti viventi, dopo un'oretta a gironzolare per il Colosseo (dove Sergio Stivaletti, regista e già truccatore per Dario Argento, ne ha approfittato, in maniera non poi così corretta per ricavarci inquadrature per "un suo film") il gruppo dei temerari si è spinto fino a piazza del Popolo, spaventando i passanti (che ci guardavano per lo più con occhi schifati e/o compassionevoli) e cazzeggiando.
Io, nel mio piccolo, mi ero vestito da Shaun, il protagonista del meraviglioso "L'alba dei morti dementi" (Shaun of the dead) , un "costume" che ha ricevuto numerosi apprezzamenti.
Nota curiosa, a differenza di quello che potete pensare, il corteo non era costituito solo da maschiacci ma c'erano un buon 50% di gentildonne, ed anche niente male!
Insomma, un modo divertente per passare in allegria il giorno dei morti.

1 commento:

mass1m0 ha detto...

Grande, alla fine sei andato!

 

Film in TV Design by Insight © 2009
This template is brought to you by : allblogtools.com | Blogger Templates